Comieco

%A
Invia a un amico Stampa

Convegno: "Economia circolare e misure ambientali per la qualità: il caso della carta da riciclare " - Miac 2018

Data inizio: 12/10/2018

Data fine: 12/10/2018

Luogo: Lucca

Le misure governative cinesi contro l’inquinamento hanno bruscamente ridotto il valore della carta da riciclare in tutto il pianeta. La Cina non riesce a soddisfare la domanda per la produzione di carta e imballaggi nonostante i prezzi molto elevati a cui le cartiere cinesi acquistano la carta da raccolta differenziata locale.

Solo una fase particolarmente favorevole della domanda interna ed europea di materia prima di imballaggio e i sistemi di garanzia consortile operanti in Italia, sembrano avere scongiurato il blocco della raccolta in un momento in cui l’Italia e l’Europa adottano il pacchetto di misure di economia circolare e pongono target di raccolta e riciclo sempre più elevati. 

Programma in allegato

Chinese government measures against pollution have sharply reduced the value of paper to be recycled around the world. China cannot satisfy the demand for paper and packaging production despite the very high prices at which Chinese paper mills purchase local separate collection of paper.

Only a particularly favourable phase in the domestic and European demand for raw materials for packaging and the consortium guarantee systems operating in Italy, seem to have stopped separate collection at a time when Italy and Europe are following the circular economy measures and set always higher goals about separate collection and recycling.


 Per maggiori informazioni e iscrizione al convegno, clicca qui
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits