Comieco

%A

Comieco e The Bright Side al Gaslini di Genova per promuovere la comunità delle buone notizie

The Bright Side o Il Lato Positivo dell’informazione si è presentato ufficialmente alla città di Genova con un evento dal titolo eloquente “Genova, Lanterna di Positività”.

L’incontro, tenutosi venerdì 11 gennaio presso l'Aula Magna dell’ Ospedale Gaslini, è stato l’occasione per presentare la storia e le attività della goodnews community ideata da Tonino Esposito; per promuovere alcune delle preziose eccellenze e best practice del territorio genovese e per incontrarsi e incontrare il Network della Positività attivato da The Bright Side e dai suoi partners, tra cui Comieco, all’insegna di future progettualità ad alto valore sociale.

La tappa di Genova del Tour della Positività ha avuto, evidentemente, un significato ed un sapore speciale perché si colloca in un momento storico molto difficile della città nel quale quello che ci si augura possa e debba prevalere sia proprio l’atteggiamento positivo, costruttivo e collaborativo di tutti. La sfida che ha davanti oggi Genova non è solo della città e della Regione Liguria ma dell’Italia tutta.

L'agenda della giornata prevedeva interventi di personalità autorevoli che condividono l'importanza della diffusione delle buone notizie. Sono intervenuti Dottor Pietro Pongiglione Presidente dell’Ospedale Gaslini, Tonino Esposito ideatore di The Bright Side, Donatella Bianchi Presidente di WWF Italia, giornalista RAI ed autrice del programma Linea Blu, Gian Giacomo Schiavi giornalista del Corriere della Sera e scrittore, Annalisa D’Errico giornalista, esperta di comunicazione e di tematiche digitali, Maurizio Braggion docente e ideatore del benemerito giornale scolastico Sturlanews, Lopes Verena docente presso la Scuola Media Statale "Ugo Foscolo" di Torino editrice di libri digitali, Francesco Morace sociologo, docente universitario e fondatore di Future Concept Lab, Alberto Diaspro docente universitario e direttore del Dipartimento di Nanofisica dell’ Istituto Italiano di Tecnologia, Valeria Cagnina diciassettenne talento della robotica italiana, Piero Buffa medico e per anni volontario in Africa, Carola Stagnaro attrice, il Parroco Don Roberto Fischer e Comieco partner dell'iniziativa
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits