Comieco

%A
Invia a un amico Stampa

Provincia di Caserta: è partito il progetto "Seguimi"

E' stato presentato a Marcianise dalla Fondazione Diana e i Consorzi Comieco e Cial il progetto di comunicazione ambientale "Seguimi" per Caserta e altri 9 Comuni della provincia.

"Seguimi" è un progetto di educazione ambientale e cittadinanza partecipata, uno strumento per intervenire sui territori con lo scopo di educare all’economia circolare, attivare azioni per sensibilizzare, formare e informare i cittadini sulla corretta gestione dei rifiuti di imballaggi e conseguente sviluppo quali-quantitativo della raccolta differenziata finalizzata al riciclo.

Il progetto prevede due linee di intervento: una per i Cittadini, l’altra per le Scuole, canale privilegiato per arrivare a tutte le famiglie.

Sono previsti percorsi formativi ludico-ricreativi interdisciplinari per gli studenti, con attività che tendono a coinvolgere quali destinatari anche i docenti e tutto il personale scolastico.

Un ruolo particolare è riservato alle Amministrazioni comunali alle quali saranno forniti strumenti tecno-informatici di governance nella gestione dei rifiuti .

Il progetto sarà diviso in due tranche,
  • la 1^ partirà da novembre 2017 a giugno 2018 riguarderà i comuni di Marcianise, Casapulla, Capodrise, Frattaminore, Carinaro,
  • la 2^ partirà da settembre 2018 a giugno 2019 e riguarderà i comuni di Caserta, Castel Volturno, Frattamaggiore, Succivo e Orta di Atella.

Per maggiori informazioni: http://www.fondazionediana.it/

© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits