Comieco

%A
Invia a un amico Stampa

25a Edizione di Comuni Ricicloni: ecco i premiati

Anche quest’anno la Città di Roma ha ospitato la premiazione di Comuni Ricicloni, giunta ormai alla sua venticinquesima edizione.

Come ogni anno, per l'occasione Comieco ha premiato tre realtà eccellenti nella raccolta differenziata di carta e cartone al Nord, al Centro e al Sud Italia. I Comuni Ricicloni che il Consorzio ha individuato per questa edizione sono:

Nord: Comune di Varese (VA)

Convenzionato: Aspem S.p.A.
80.694 abitanti.

Nel 2017 hanno raccolto 4.524,380 ton di carta e 972,28 ton di cartone per un totale di 5.496,660 ton con un pro-capite di 68,12 kg/ab/anno di ottima qualità.

Molto attenti al rapporto con i cittadini, hanno lanciato nel 2017 un progetto di comunicazione innovativo “Varese manca poco” che ha istituito un percorso di ascolto e coinvolgimento rivolto a 4 tipologie di utenze ritenute centrali (amministratori di condominio, residenti e attività commerciali del centro, associazioni stranieri e scuole) per migliorare le performance di raccolta differenziata. Ad una prima fase di osservazione e di dialogo con i 4 target è seguita quella di individuazione congiunta delle soluzioni da mettere in campo e responsabilizzando ciascun attore a fare la propria parte sono state sottoscritte le relative “Carte degli Impegni” con i doveri assunti da ciascuno.

A seguito di analisi sul rifiuto indifferenziato sono state effettuate modifiche operative al servizio di raccolta, sono stati modificati gli orari e la frequenza di raccolta ed è stata avviata una nuova procedura di rilevazione delle non conformità di raccolta.

È stato inoltre predisposto un nuovo vademecum di raccolta, sono state fatte comunicazioni multilingue ed è stato studiato uno specifico programma di educazione alla raccolta per le scuole.

Il progetto scuola attivo nell’anno scolastico 2017/2018 ha coinvolto 8.000 cittadini, tra studenti delle scuole superiori, insegnanti e personale scolastico, circa il 10% della popolazione.


Centro: Comune di Aprilia (LT)
Convenzionato: Progetto Ambiente S.p.A.
Ab.: 72.496

L’incremento delle quantità di carta e cartone conseguito (+60%) pone il Comune tra quelli con le migliori performance nella regione Lazio. Il pro-capite di raccolta pari a 40,1 kg/ab-anno è stato infatti raggiunto attraverso una raccolta differenziata spinta attivata su tutto il territorio comunale ed una costante attività di sensibilizzazione che ha coinvolto tutte le fasce di cittadini attraverso informazioni ed iniziative dedicate, non ultima quella legata alla premialità con sconti sulla tariffa dell’anno successivo.

Ricordiamo che il comune ha beneficiato del supporto di Comieco con il finanziamento erogato per l’acquisto delle attrezzatture, supporto sul quale potrà di nuovo contare per il potenziale di raccolta ancora da intercettare

SUD: Comune di Fisciano (SA)
Convenzionato: Fisciano Sviluppo S.p.A.
Ab. 13.800 ab

Da settembre 2017 il Comune ha avviato il nuovo sistema di raccolta differenziata, potenziando la raccolta porta a porta e riducendo da 3 ad 1 volta a settimana la raccolta dell’indifferenziato.

Il Comune ha anche avviato (a settembre 2017) una sperimentazione trimestrale con SUMUS per la raccolta dell’umido nel centro storico che probabilmente verrà estesa ad una zona più ampia del Comune.

Il nuovo sistema di  raccolta differenziata ha consentito di incrementare la raccolta congiunta del 69% rispetto all’anno scorso, raggiungendo un pro-capite di 38 kg/ab/a; per la selettiva l’incremento è stato del 11%, con un pro-capite di 24 kg/ab/a. Complessivamente, il Comune ha un pro-capite di 62 kg/ab/a e un incremento della raccolta differenziata di carta e cartone pari al 41%.

Il Comune di Fisciano è sede dell’università di Salerno.
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits