Comieco

%A
Invia a un amico Stampa

"Storie di Carta": Comieco lancia un contest durante RicicloAperto

In occasione di RicicloAperto, il porte aperte della filiera del riciclo di carta e cartone e Comieco  raccoglie le memorie di ognuno di noi legate alla carta  con il contest “Storie di Carta”.

La carta e il cartone parlano e ci raccontano una, cento, mille storie diverse. Esiste una storia che parte dal cassonetto della raccolta differenziata, da cui la carta inizia il suo viaggio di recupero e rigenerazione: una storia a lieto fine grazie all’industria italiana del riciclo. Ed esiste la storia, invece, di un pezzo di carta o di una scatoletta che non vogliamo lasciare andare perché legata a un ricordo, a un momento particolare del nostro percorso e che, quindi, vogliamo conservare per sempre.

In occasione di RicicloAperto, appuntamento annuale organizzato da Comieco per mostrare agli italiani il ciclo del riciclo di carta e cartone, il Consorzio vuole raccogliere tutte queste storie attraverso un’iniziativa originale, il contest “Storie di Carta".

“Storie di Carta” vuole avvicinare gli italiani alla tematica della raccolta differenziata e del riciclo da un punto di vista inedito, quello delle emozioni, dei ricordi o delle speranze legate ad un pezzo di carta ad essi: per i più piccoli, magari, sarà l’emozione legata alla prima cartolina che hanno scritto o quella vissuta nel ricevere la letterina che Babbo Natale ha inviato loro e che custodiscono come il più grande tesoro; per i grandi potrebbe essere il ricordo del primo contratto di lavoro ottenuto, della pagella delle elementari o della scatola di cioccolatini con i quali è stato dichiarato il primo amore.

In un contesto oramai molto digitalizzato, dove i ricordi vivono solo per il tempo di uno “snap” la carta è ancora l’unico strumento in grado di tramandare la memoria, e sono proprio queste memorie dei grandi o i sogni dei più piccoli che Comieco chiede di raccontare stimolando un confronto diretto tra generazioni.
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits