Comieco

Comieco e FIPE insieme per la lotta allo spreco alimentare con "Rimpiattino"


Il progetto si propone, attraverso il coinvolgimento diretto del mondo della ristorazione, di fare della doggy bag una pratica sempre più consolidata nella cultura italiana. Il nome “Rimpiattino” è stato scelto da Fipe - Federazione Italiana Pubblici Esercizi e Comieco, tra le proposte arrivate dai ristoranti di tutta Italia, per dare un sinonimo italiano alla doggy bag, la principale "arma" contro lo spreco alimentare quando si mangia fuori casa. Il nuovo nome è frutto della fantasia del Ristorante Duke’s di Roma.
Grazie alla collaborazione tra Fipe e Comieco i “rimpiattini” in carta e cartone stanno arrivando in molti ristoranti d'Italia.

"Rimpiattino" è la prosecuzione del progetto  Doggy Bag – Se avanzo mangiatemi nato nel 2015 in collaborazione con Slow Food e che ha riscontrato positive esperienze in oltre 200 ristoranti tra Milano, Varese, Bergamo e Roma. Supportati dall’entrata in vigore della Legge Gadda e grazie all’accordo stipulato con FIPE, è quindi possibile  allargare il raggio d’azione del progetto portando le pratiche e sostenibili doggy bag in tutto il territorio nazionale. 
Le nostre Doggy Bag, completamente riciclabili perché realizzate in cartone, sono uno strumento concreto, utile e quotidiano che può aiutare gli italiani a cambiare mentalità e diffondere un comportamento sostenibile verso la riduzione degli sprechi.

I ristoranti che hanno aderito li trovi qui: www.fipe.it/rimpiattino.html

Ultimi aggiornamenti

Pagina 1 di 4 1 2 3 4 > >>
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits