Comieco

%A

Bando Comieco – Anci: finanziamenti erogati per circa 694.000 euro

Sale a 31 il numero di Comuni convenzionati che potrà beneficiare dei finanziamenti per l’acquisto di attrezzature, previsti dal bando Comieco-Anci, per sostenere lo sviluppo della raccolta differenziata di carta e cartone: l’impegno economico stanziato sino ad ora è di circa 694 mila euro.
Risorse importanti che il Consorzio eroga a fondo perduto con l’obiettivo di supportare l’incremento di quantità e qualità della raccolta nei Comuni medio-piccoli con rese molto al di sotto della media nazionale (gli abitanti complessivi di tali Comuni sono circa 7,5 milioni) e che le amministrazioni comunali utilizzeranno per l’acquisto di nuove attrezzature necessarie ad effettuare o a migliorare il servizio di raccolta differenziata della carta e del cartone (cassonetti, campane, bidoni, sacchetti di carta, etc).

C’è ancora tempo per iscriversi al Bando: è sufficiente compilare la domanda e la scheda tecnica di progetto, mediante l’applicativo web il cui accesso è possibile cliccando qui, seguendo le istruzioni della procedura guidata.

Per ricevere maggiori informazioni e per richiedere assistenza contattare la Segreteria Tecnica di Ancitel Energia e Ambiente:
I Comuni interessati dal potenziamento delle attrezzature potranno usufruire anche di attività di sensibilizzazione e comunicazione, messe a disposizione da Comieco, con l’obiettivo di raggiungere sempre migliori performance di raccolta in termini di efficacia, efficienza e qualità.

Il termine ultimo per partecipare al bando è il 30 giugno 2015
.
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits