Comieco

%A

Analisi merceologiche sul macero

Comieco realizza ogni anno oltre 2.000 analisi merceologiche sui rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata in convenzione, allo scopo di determinarne la classificazione qualitativa, in funzione della quale viene riconosciuto il corrispettivo al relativo soggetto convenzionato.
I parametri per la classificazione della raccolta selettiva (raccolta del solo imballaggio) si riferiscono alla presenza di scarti e di frazioni merceologiche similari (es: giornali e riviste), quelli della raccolta congiunta (raccolta presso le famiglie di imballaggio e f.m.s.) si riferiscono esclusivamente alla presenza di scarti.
Le attività di analisi sono condotte secondo le procedure previste dall’Accordo Anci-Conai 2014-19 (Allegato ATC, Documento Audit e Qualità) tramite l’ausilio di società specializzate esterne e ispettori qualificati direttamente dal Consorzio dotati di strumentazione sottoposta a procedure di taratura periodica e controllo sistematico da parte di Comieco.

Audit sugli operatori della Filiera

Comieco realizza ogni anno audit sugli operatori della propria “filiera” allo scopo di verificare il rispetto dei requisiti contrattuali vigenti.
Come per le analisi merceologiche, anche gli audit sono condotti secondo le procedure previste dal’Accordo Anci-Conai 2014-19 (Allegato ATC, Documento Audit e Qualità) tramite l’ausilio di personale interno al Consorzio o tramite società specializzate esterne e ispettori qualificati direttamente da Comieco.
Le verifiche sono condotte su produttori di imballaggio associati al Consorzio, cartiere, piattaforme di selezione e pressatura del macero e sugli aggiudicatari del materiale che Comieco mette in asta.

ultimi aggiornamenti

Pagina 1 di 3 1 2 3 > >>
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits