Comieco

%A

Ricerca e tecnologia: carta e cartone presenti a Pint of Science

Pint of Science porta letteralmente la scienza nel bar o nel pub sotto casa.
Il format, a cui quest'anno ha aderito anche Comieco, consiste nel mettere attorno a un tavolo un pubblico di appassionati o semplicemente curiosi ai quali, ogni sera, un ricercatore diverso presenterà un tema di attualità nel campo dell’astronomia, della fisica, della chimica, della matematica, della biologia o della sociologia.
Il tutto con un linguaggio che al tempo stesso risulti semplice ma non banale, e accompagnato, naturalmente, da una buona birra.
Il festival Pint of Science si svolgerà quest’anno dal 20 al 22 maggio 2019 in 23 città italiane. I pub coinvolti nell’evento saranno circa settantacinque con oltre 200 eventi previsti e gli argomenti trattati riguarderanno tematiche di grande attualità ed interesse per il pubblico, volte a fornire un serio, momento di divulgazione scientifica improntato al tema dell’Innovazione Scientifica nel nostro paese.

 Comieco vi aspetta:

  • presso l'Ostello Bello Grande (via Lepetit 33) il 20 maggio alle 19.30 per parlare insieme al prof. Russo dello IULM di come il neuromarketing possa offrire una serie di tecniche e strategie capaci di misurare il coinvolgimento emotivo di una persona nelle scelte decisionali di acquisto dove il packaging ha la sua parte;
  • presso Maga Furla (via Roberto Cozzi 50) il 21 maggio alle 19.30 per parlare insieme al prof. Cigada del PoliMI della plastica di carta, cioè il Polypaper, una nuova applicazione che impiega fibre riciclate di cellulosa.
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits