Comieco

%A
Invia a un amico Stampa

Cardboard bookcase - progettare prodotti ecocompatibili in cartone destinati alle biblioteche

Perché questo progetto con l’Università, la Biblioteca “Ludovico Quaroni” (dipartimento PDTA), Biblioteche di Roma, Adaptivepack e Unicoop Tirreno?
Per identificare nuovi spazi di sperimentazione e tracciare nuovi percorsi di innovazione, con attenzione anche alla dimensione sociale e comunicativa del progetto. Coniugare sostenibilità e innovazione per progettare arredi con il minore spreco possibile di risorse e una crescente attenzione all'impatto ambientale: è la sfida che è stata posta a studenti creativi e futuri designer dell’economia circolare.
Gli arredi proposti dai ragazzi possono essere definiti “onesti”: non vi sono usi distorti, stonati e poco rispettosi delle caratteristiche del materiale, perché un buon design deve combinare forma, funzione, qualità e sostenibilità. Sono mobili essenziali, resistenti ed ecologici che possono arredare le aree espositive, le postazioni informatiche, gli spazi-lettura per bambini e ragazzi.
Tale iniziativa intende permettere ai cittadini di toccare con mano cosa viene prodotto attraverso la carta che essi stessi hanno separato e cosa possono eventualmente acquistare, indirizzando gli stessi a comportamenti sempre più virtuosi. Un esperimento interessante ed ecosostenibile che propone un nuovo modello di biblioteca che ci auguriamo possa essere imitato.

Le foto sono state realizzate da Luca Stendardi














© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits