Comieco

%A

Il food packaging promotore di comportamenti sostenibili

Cibo, un termine che cela significati che vanno oltre il semplice concetto di nutrimento. A livello intrinseco, infatti, incorpora rilevanti funzioni sociali, diventando significato di condivisione e socialità, nonchè specchio della cultura di un particolare territorio.
Il concetto di sostenibilità, nella sua accezione più ampia e complessa, oggi, è sempre più spesso tenuto in considerazione nella progettazione di imballaggi per alimenti, ponendo nuove sfide ai packaging designer che sono chiamati a considerarne l’intero ciclo di vita, gli impatti che esso ha al di là della sua funzione primaria, il messaggio che trasmette e i comportamenti che promuove, abilitando sempre nuove progettualità anche per consumatori con differenti problematiche in una prospettiva maggiormente human-centered.
Per quanto riguarda la sperimentazione dei materiali, less is more, progettazione del “miglior rifiuto”, circular economy sono alcune delle possibilità nell’ambito della progettazione del packaging per alimenti. Il ruolo del packaging per il cibo non è solo quello di preservare il contenuto, ma anche di mediare l'interazione tra il cibo e l’utente, attirandone l’attenzione, informandolo e divenendo vero e proprio promotore di comportamenti sostenibili, con sempre nuovi linguaggi, strumenti o ibridazioni tra essi.
Questa funzione viene declinata in diverse modalità. Ad esempio influenzando il comportamenti dei consumatori, come proposto da Cultive Uma Ideia che permette la coltivazione domestica di funghi. Oppure esplorando nuove interazioni tra prodotto e utente mediate dall’imballaggio, come nel caso dell’esperienza sensoriale promossa dal pack di Triticum. Oppure ancora costruendo relazioni tra il packaging e un territorio specifico, come avviene per il pack dell’olio Chiavalon che racconta le caratteristiche della terra di produzione.
Idea for Packaging a tema Food vuole fornire uno stato dell’arte degli scenari attuali e futuribili a disposizione della progettazione di imballaggi per alimenti in ottica di sostenibilità ambientale nei diversi contesti d’uso, dalla dimensione domestica a quella del ristorante a quella specifica e peculiare del take-away.
"Idea for Packaging" nasce dalla collaborazione tra il Politecnico di Torino e Comieco per divulgare pratiche sostenibili e innovative nel campo del packaging design in carta e cartone all’interno del progetto "Nudi o Vestiti?" che indaga il packaging come prodotto comunicativo e funzionale attraverso la lente della sostenibilità ambientale.
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits