Comieco

%A
Invia a un amico Stampa

Lidiana Miotto e Caterina Crepax Maestri d'Arte e Mestieri per la categoria Carta

Oggi presso il Salone d'onore della Triennale di Milano è stato conferito ai 77 Maestri d'Arte e Mestieri (MAM) un riconoscimento commosso e grato alle molte “mani intelligenti”, artefici dell’eccellenza creativa e produttiva che innerva l'intero territorio nazionale, e che ci fa sentire eredi non indegni della lezione rinascimentale e del suo lascito culturale e umano senza eguali.
Per la categoria Carta è stata premiata Caterina Crepax e Lidiana Miotto.
Caterina Crepax, architetto di formazione ha sempre avuto una forte passione per la carta, molto attenta la riciclo riutilizza materiali di uso quotidiano ai quali dona nuova vita con tagli, pieghe, arricciature e sbuffi.
Lidiana Miotto, fondatrice del centro di restauro di materiale cartaceo di Lecce con la sua attività rappresenta un unicum nel restauro della carta pesta, materiale apparentemente così effimero nobilitato grazie alla sapienza della sua lavorazione.
Comieco ha avuto l'onore di far parte della commissione di esperti chiamati a valutare i candidati per la categoria Carta.

"L’Italia ha un patrimonio di saperi unico al mondo: è un dovere fondamentale mantenere, diffondere e trasmettere questo tesoro di conoscenze, che rappresenta una grande risorsa sia sul piano culturale sia su quello economico.
Il saper fare, la passione, il valore anche umano dei grandi Maestri, spesso sconosciuti al pubblico, fanno infatti grande il nostro Paese e costituiscono una delle sue principali ricchezze."
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits