Comieco

%A
Invia a un amico Stampa

20 anni di attività di Conai e del sistema dei Consorzi di filiera

Con l’istituzione di Conai e del sistema dei Consorzi, le quantità di imballaggi avviate a riciclo da poco meno di 190.000 tonnellate nel 1998 sono passate alle 4 milioni di tonnellate del 2016. Grazie alla gestione consortile nello stesso periodo è stato evitato il conferimento in discarica di circa 128 milioni di m3 di imballaggi evitando la costruzione di 130 nuove discariche. Complessivamente, tra il 2005 e il 2016 sono state evitate 32,5 milioni di tonnellate di CO2eq, pari alle emissioni in un anno di circa 10 milioni di autovetture con una percorrenza media annua di 20 mila chilometri
Le ricadute positive del lavoro di CONAI e dei Consorzi di filiera possono essere quindi quantificate in termini ambientali, economici e sociali.

Nel 2017 CONAI pubblica il nuovo “Rapporto di sostenibilità” sui 20 anni di attività del Consorzio.
Il Rapporto è stato elaborato adottando un radicale cambiamento di prospettiva, ovvero rendicontando le performance a tre diversi livelli funzionali: a livello di organizzazione (impatto delle attività, degli uffici e dei dipendenti), a livello di Sistema (attività connesse al sistema dei 6 consorzi) e, infine, a livello di industria del riciclo (gli attori impegnati nel settore riciclo degli imballaggi, compresi i gestori indipendenti).

Scarica la 2° edizione del Rapporto di Sostenibilità di CONAI:

Oppure a questo link: http://www.conai.org/comunicazione/rapporto-di-sostenibilita-page/

© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits