Comieco

%A
Invia a un amico Stampa

Comieco agli Stati generali dei Consorzi di filiera

Si sono tenuti oggi a Roma, presso l'Auditorium del Ministero dell'Ambiente, gli Stati Generali dei Consorzi di filiera.
A partecipare al dibattito e alle sessioni di lavoro anche Amelio Cecchini, presidente di Comieco.
Un’occasione di confronto per analizzare punti di forza e criticità delle filiere del recupero dei materiali.
Obiettivo: individuare le misure necessarie per migliorare il settore dei Consorzi, in un’ottica di innovazione.

"È bene lavorare per incrementare la raccolta differenziata, ma anche la quantità di rifiuti riciclati, così da incentivare il percorso virtuoso di passaggio ad un modello di economia circolare", ha dichiarato il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa. "Occorre introdurre strumenti di indirizzo, incrementare il controllo sulle attività e, lavorando insieme, rendere più omogeneo secondo alcune linee di indirizzo il percorso da fare”.

Oltre a Comieco, gli Stati Generali hanno visto riuniti i consorzi COREPLA, CIAL, RICREA, RILEGNO, COREVE, POLIECO, CONOU, CONOE, RAEE, NPA, ECOPNEUS e CONAU.


Link
http://www.minambiente.it/comunicati/rifiuti-costa-incrementare-differenziata-e-riciclo-economia-circolare
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits