Comieco

%A
Invia a un amico Stampa

Economia Circolare: Comieco in audizione al Senato

Martedì 22 marzo Comieco è stato in audizione alla Commissione Ambiente, Territorio, Beni Ambientali del Senato. Oggetto del ciclo di audizioni che la commissione sta svolgendo è il nuovo pacchetto Ue sull’economia circolare, presentato il 2 dicembre scorso dalla Commissione Europea.

Il pacchetto prevede la revisione, fra le altre, della direttiva quadro sui rifiuti (2008/98/Ce) e della direttiva sugli imballaggi e rifiuti di imballaggio (94/62/Ce). Il Presidente di Comieco, Ignazio Capuano, ha evidenziato come il settore cartario sia un settore naturalmente vocato all’economia circolare, nel quale le materie prime utilizzate provengono per il 55% da fibre secondarie.

Il Presidente ha poi sottolineato che grazie al settore cartario in 15 anni sono state riciclate circa 80 milioni di tonnellate di carta. Di queste, circa 24 milioni sono state raccolte e riciclate grazie a COMIECO e rappresentano veri e propri giacimenti urbani per il fabbisogno del comparto produttivo nazionale che, attraverso lo sviluppo delle raccolte differenziate urbane, ha interrotto, già da oltre dieci anni, la propria dipendenza dall’estero per il reperimento delle materie prime necessarie alla propria produzione.
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits