Comieco

%A

RicicloAperto


 

Cos’è?

Che fine fanno migliaia e migliaia di giornali, sacchetti e scatole che ogni giorno vengono raccolti dai cittadini in modo differenziato?
Da 15 anni RicicloAperto da una risposta a queste domande mostrando a grandi e piccini, ai cittadini, al mondo dell’informazione, ai rappresentanti delle istituzioni e dell’industria ed agli operatori del settore la realtà del riciclo dei materiali a base cellulosica.
Una realtà fatta di cartiere, aziende cartotecniche e piattaforme di selezione della carta che ogni giorno ricevono carta, cartone e cartoncino e li riportano a nuova vita, sotto nuove forme.   

Come si partecipa?

RicicloAperto si terrà  il 15,16 e 17  Aprile 2015
Le scuole, principali destinatarie dell’evento, vengono informate all’inizio dell’anno scolastico attraverso comunicazioni dirette alle Direzioni didattiche.
In ogni caso, per prenotarsi e vedere da vicino come funziona il ciclo del riciclo di carta e cartone è necessario contattare la segreteria organizzativa:

Tel. 06 809144/217-218-219
Email ricicloaperto@add-on.it

Scopri gli impianti aderenti


RicicloAperto - Edizione 2014

Dal 10 al 12 aprile, la carica dei 101 impianti (tra piattaforme di selezione del macero, cartiere, cartotecniche e musei) ha accompagnato studenti, insegnanti e cittadini nel mondo del riciclo di carta e cartone.

La 13^ edizione di RicicloAperto ha coinvolto oltre 17 mila visitatori - cittadini e scolaresche di tutta Italia – che per l’occasione si sono addentrati nel mondo del riciclo di carta e cartone, e hanno visto coi propri occhi “cosa succede dopo il cassonetto”. RicicloAperto è stata anche l’occasione per sfatare alcuni falsi miti sul riciclo di carta e cartone, primo fra tutti quello della presunta scarsa utilità della raccolta differenziata, un gesto che dà invece origine a tutto il processo produttivo del riciclo e che va quindi sostenuto e valorizzato.
Gli open day della filiera cartaria sono stati organizzati da Comieco in collaborazione con Assocarta e Assografici e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, di ANCI, Federambiente, Federmacero e Unionmaceri.


ultimi aggiornamenti

© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits