Comieco

%A

Carrara vince le Cartoniadi

Carrara, 22 ottobre 2012 – Dopo 30 giorni di gara in cui i due comuni toscani si sono sfidati a colpi di carta e cartone è Carrara ad aggiudicarsi le Cartoniadi, torneo della raccolta differenziata organizzato da Comieco in collaborazione con i Comuni di Massa e Carrara e i gestori del servizio di raccolta Amia e Asmiu. Grazie all’incremento della raccolta differenziata di carta e cartone, passata da 26,59 kg/ab a 31,57 kg/ab (+ 18,70%), i cittadini di Carrara superano quelli di Massa aggiudicandosi il titolo di “Campioni del riciclo” e il premio in denaro di 30.000 euro messo a disposizione da Comieco.  Il Comune di Massa invece mantiene sostanzialmente stabile il ritmo della raccolta passando da 31,18 kg/ab a 29,11 kg. Buona performance per entrambi in comuni sulla qualità della rac-colta, monitorata nei 30 giorni di gara.
 
Il montepremi di 30.000 - assegnato oggi a Carrara nel corso della conferenza stampa di premiazione alla presenza del Sindaco di Carrara, Angelo Zubbani – verrà utilizzato per progetti di utilità sociale.

"Oltre a decretare un vincitore, le Cartoniadi hanno fatto registrare un andamento positivo della raccolta differenziata di carta e cartone, con un incremento della raccolta media pro-capite della raccolta delle famiglie del 4,5%” afferma Sara dello Ioio, area recupero e riciclo Comieco. “La buona risposta dei cittadini è stata la prova tangibile che con piccoli gesti quotidiani e l’impegno di tutti è possibile incrementare le quantità di carta e cartone raccolte in modo corretto”.

© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits