Comieco

%A
Invia a un amico Stampa

Cartoniadi della Calabria: vince Cosenza

Conclusa la gara tra i comuni della Calabria per la raccolta di carta e cartone.

Cosenza si aggiudica il premio da 30.000 euro messo in palio da Comieco grazie a un aumento del 50% nella raccolta durante il mese di gara.


Cosenza vince le Cartoniadi della Calabria, il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone organizzato da Comieco e dalla Regione Calabria. Grazie ad un incremento significativo della raccolta (quasi il 50% e con un pro capite che da 40 kg/ab ha raggiunto i 60 kg/ab, ben oltre il pro capite nazionale di 53 kg/ab), il Comune di Cosenza si è aggiudicato il titolo di campione del riciclo e il premio di 30.000 euro messo a disposizione da Comieco. Secondo e terzo rispettivamente si sono posizionati i comuni di Catanzaro e Reggio Calabria.

Per un mese intero, dall’1 al 31 dicembre 2017, i comuni di Catanzaro, Cosenza, Crotone, Lamezia Terme, Reggio Calabria e Vibo Valentia si sono sfidati in una gara di raccolta differenziata di carta, cartone e cartoncino raggiungendo, in media, importanti risultati. Dopo Cosenza, infatti, Catanzaro ha registrato un incremento della raccolta raggiungendo un pro capite appena sotto i 52 kg/ab, in linea con il dato nazionale. Bene hanno fatto anche i cittadini di Reggio Calabria con un aumento della raccolta di carta e cartone di oltre 33% e quelli di Lamezia Terme con un +7%.
© Comieco. All rights reserved. P.IVA: 12303950153 credits