08/11/2012

A Bassano Del Grappa arriva il Palacomieco

In Parco Ragazzi del ‘99 il riciclo della carta si mette in mostra.
Inaugurato oggi a Bassano del Grappa il PalaComieco, la struttura itinerante che porta in piazza il ciclo del riciclo di carta e cartone.

Fino all’11 novembre, in Parco Ragazzi del ‘99 (tutti i giorni dalle ore 9:00 alle 19:00 – ingresso libero), Comieco – Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica – in collaborazione con il Comune di Bassano del Grappa e Etra SpA, presenta un originale allestimento, che mostra il ciclo di vita degli imballaggi cellulosici dei prodotti di uso comune.

All’interno dei 3 igloo che compongono la tensostruttura, i cittadini e le scuole imparano in modo divertente e interattivo che la qualità della raccolta differenziata parte anche dalla conoscenza delle caratteristiche degli imballaggi. In particolare, il gioco della “Spesa sostenibile” ci accompagna tra scaffali virtuali alla scoperta delle principali caratteristiche funzionali e tecniche di un imballaggio in carta e cartone e ci insegna come avviarlo in maniera corretta al riciclo.

Una volta appresa l’importanza degli imballaggi a base cellulosica nella nostra vita quotidiana e della carta come materia preziosa da far rivivere, vengono approfonditi i passaggi del ciclo del riciclo fino a mostrare prodotti finiti inaspettati.

“Il Palacomieco è un’occasione per mostrare ai cittadini di Bassano del Grappa cosa succede alla carta e al cartone una volta avviati al riciclo grazie alla raccolta differenziata” ha dichiarato Carlo Montalbetti, Direttore Generale Comieco,in modo che questo sia per loro uno stimolo a fare ancora di più. Nel 2011 sono state raccolte a Bassano del Grappa oltre 3.400 t. di carta e cartone pari a circa 78 kg di media procapite, un risultato superiore alla media provinciale (di circa 52 kg/ab) e regionale (oltre 60 kg/ab) e che resta confermato nei primi 6 mesi del 2012 con oltre 1.600 t. raccolte pari a 75 kg/ab”.

“Questo progetto è continuazione dell’iniziativa denominata ‘Frequenze Sostenibili’ promosso dall’Amminisrtazione Comunale di Bassano del Grappa, realizzato dai giovani del terrotirio, al fine di educare e trasmettere il messaggio della sostenibilità, oggi e domani.” Ha dichiarato Annalisa Toniolo, Assessore Pubblica Istruzione del Comune di Bassano del Grappa.

“L’impegno di Etra nel riciclare il più possibile è di lungo corso e costante. – osserva Stefano Svegliado, Presidente del Consiglio di gestione della multiutilityIl risultato è che, nonostante il calo dei consumi e dei rifiuti urbani pro capite, sono 27 mila le tonnellate di carta e cartone raccolte all'impianto Etra di Campodarsego solo nel 2011. Qui arrivano i rifiuti di tutto il comprensorio, inclusi i cartoni per bevande o alimenti in tetrapak, costituiti in prevalenza di carta e che con la carta devono essere conferiti. Ne approfitto per ricordare ai cittadini che carta e cartone vanno consegnati sfusi, piegati, all'interno di borse di carta o scatoloni (mai usare le borse di plastica), o legati in pacchi”.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info