Attività diverse ma con un obiettivo comune

I Consorziati di Comieco svolgono attività di tipo diverso, tutte collegate come anelli di una stessa catena. Si occupano della produzione di materia prima per imballaggio (cartiere) e produzione di imballaggio in carta e cartone, di importazione di imballaggi vuoti e di recupero (piattaforme di selezione del macero) in un’ottica di ottimizzazione del sistema.

Fanno parte dei Consorziati anche i simpatizzanti, ovvero le aziende, i comuni e le imprese che sostengono le attività di Comieco.

Comieco non produce scatole e scatoloni, ma lo fanno i suoi Consorziati che per statuto possono apporre il marchio di appartenenza al Consorzio sui loro imballaggi, a evidenza della responsabilità ambientale assunta nei confronti dei beni e degli imballaggi prodotti e immessi sul mercato nazionale.

Come Consorziarsi

Ogni produttore di materia prima per imballaggio (cartiera), produttore di imballaggio in carta e cartone, importatore di imballaggi vuoti e ogni recuperatore (piattaforme di selezione del macero) e simpatizzante, ha diritto a diventare consorziato Comieco e a partecipare alla vita associativa sulla base di quanto previsto dallo Statuto e Regolamento.
Le aziende appartenenti ad una di queste categorie che desiderano consorziarsi, devono compilare ed inviare i moduli allegati. Le aziende per consorziarsi e per comunicare con il Consorzio in merito a variazioni anagrafiche e per avanzare richiesta di recesso contattare l’ufficio amministrazione.

*Per i Consorziati
: per comunicare al Consorzio variazioni anagrafiche e per avanzare richiesta di recessione, nel caso non ci siano più i requisiti di obbligo di adesione a Comieco, utilizzare moduli allegati.

BaDaCom

La Banca Dati Comieco, di seguito “BaDaCom”, contiene l’insieme delle informazioni relative ai Consorziati. I consorziati sono tenuti alla compilazione annuale del Badacom per poter assolvere agli obblighi derivanti dal rapporto consortile, nonché previsti dalle leggi e/o dai regolamenti che disciplinano la materia. Tutte le imprese consorziate hanno l’obbligo della compilazione e invio della dichiarazione BaDaCom entro il 28 febbraio di ogni anno con i dati relativi all’anno precedente.

Comieco inoltre, a tutela dei consorziati, effettua delle verifiche sull’esattezza delle informazioni ricevute, riservandosi di sanzionare eventuali ritardi, inadempimenti o informazioni non corrette, così come previsto dall’art. 7, comma 2, del Regolamento consortile. Il trattamento dei dati trasmessi è soggetto alla disciplina vigente in materia di privacy (Dlgs 196/2003 ed eventuali successive modifiche).

BaDaCom online

Magazine.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info