28/11/2016

4°edizione di “Vivere a Spreco Zero”: Comieco premia il Comune di Parma

In occasione della 4° edizione di “Vivere a Spreco Zero” 2016, Comieco ha premiato il Comune di Parma «per il sostegno a 360° della lotta agli sprechi alimentari e soprattutto per il coinvolgimento delle famiglie nella lotta agli sprechi».

Oltre al recupero e alla rivalorizzazione sociale degli sprechi alimentari delle imprese del territorio, il Comune di Parma ha promosso l’originale progetto “Crescere in Armonia, educare al Benessere”, rivolto ai bimbi delle scuole Primarie che nelle mense scolastiche possono fare il giro del mondo seduti a tavola, assaggiando piatti tipici di altri Paesi e colture, confrontandosi con cibi “diversi” seguendo i principi della corretta e variata alimentazione e l’attenzione contro gli sprechi

"Il Comune di Parma, oltre a essere un Comune virtuoso nella raccolta differenziata di carta e cartone, infatti - spiega Eliana Farotto, responsabile ricerca e sviluppo Comieco -, ha dimostrato di essere attento allo spreco anche nella filiera agroalimentare attraverso progetti di sensibilizzazione di famiglie e studenti"
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info