7a edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

dal 21/11/2015
al 29/11/2015

  • Tutto il territorio

Italia ancora al top in Europa per quanto riguarda la prevenzione dei rifiuti.
Sono infatti 5.286 le azioni approvate nel nostro Paese per la settima edizione della SERR - Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (European Week for Waste Reduction), che prenderà il via in tutta Europa sabato 21 novembre e si concluderà domenica 29 novembre. 

Oltre a patrocinare l'evento, Comieco sostiene l'iniziativa di Eco dalle Città “Riclando per il Clima”, in programma domenica 29 novembre a Torino, Roma, Bari e Palermo, in occasione della marcia mondiale per il clima indetta alla vigilia della Cop21 di Parigi e dell'ultima giornata della settimana europea riduzione rifiuti. Con delle azioni mirate nei quartieri delle quattro città si cercheranno in particolare carta e cartone non correttamente differenziati e li si "salverà” conferendoli  negli appositi contenitori, così da avviarli al riciclo. (Per saperne di più: www.ecodallecitta.it)


La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti rappresenta la principale e più ampia campagna di informazione e sensibilizzazione dei cittadini europei circa l’impatto della produzione di rifiuti sull’ambiente. Nata all’interno del Programma LIFE+, si avvale del sostegno della Commissione Europea.
In Italia la “Settimana” è promossa da un Comitato promotore nazionale composto da: CNI Unesco come invitato permanente, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Utilitalia, ANCI, Città Metropolitana di Torino, Città Metropolitana di Roma Capitale, Legambiente, AICA,  E.R.I.C.A. Soc. Coop. ed Eco dalle Città.

L’edizione 2015 si svolge sotto l’alto patrocinio del Parlamento europeo; con il contributo del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, di CONAI e dei sei Consorzi di Filiera: CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE, RICREA e RILEGNO.

Per maggiori informazioni:
www.menorifiuti.org
www.envi.info



I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info