Arriva a Melfi, il tour teatrale di “Una scelta di vita”, lo spettacolo che racconta a ragazzi e adulti il riciclo dei materiali cellulosici da un punto di vista “inedito”: come “scelta di vita”, appunto.

I due turni dello spettaccolo (ore 9:30 e 11:30) presso lo Stabilimento Barilla – Area industriale San Nicola di Melfi sono stati organizzati da Comieco in collaborazione con il Comune di Melfi e il Consorzio Seari s.r.l , G.i.s.a. srl,  e patrocinato da Ato Rifiuti 1 di Potenza, per la prima volta non va in scena nella tradizionale location teatrale ma in un vero e proprio impianto industriale, ultimo anello del ciclo del riciclo di carta e cartone.

La performance del giornalista Luca Pagliari utilizza racconti e video che mostrano le conseguenze delle scelte dei singoli e accanto alle loro storie prende corpo quella di una scatola di cartone usata che viene seguita nei due percorsi possibili: quello che la trasforma in un rifiuto avviato alla discarica o quello “virtuoso” che passando dalla raccolta differenziata e dal riciclo la riporta a nuova vita.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info