14/09/2020

A scuola con carta e cartone: vademecum per insegnanti e studenti

La scuola è il luogo dove i ragazzi possono imparare il senso civico e il rispetto per chi li circonda e per l’ambiente.

Per ripassare insieme le regole della raccolta differenziata di carta e cartone - a casa e a scuola – invitiamo gli insegnanti a coinvolgere gli studenti in piccole attività creative e rendere divertente l’apprendimento.

#1
COSTRUITE I CONTENITORI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA RIUTILIZZANDO SCATOLE DI CARTONE
La prima regola per fare bene la raccolta differenziata di carta e cartone è… avere il contenitore giusto!
Insegna ai ragazzi l’importanza del riciclo e costruiscine uno con loro, utilizzando vecchie scatole di cartone. È un’attività utile, coinvolgente e facile da realizzare.
#2
CREATE UN CARTELLONE DELLE BUONE PRATICHE E AGGIORNATELO PERIODICAMENTE CON LE AZIONI INTRAPRESE INSIEME
Ognuno può sviluppare il proprio senso di responsabilità più facilmente, se coinvolto in modo attivo e interattivo. Carta e cartone possono venire in vostro aiuto: create un tabellone da appendere in classe e riempitelo di obiettivi e buone pratiche, scrivendoli su post-it o cartoncini da attaccare e staccare all’occorrenza. Ogni mese - o quando preferite - potete programmare un momento di discussione per monitorare le azioni intraprese nel rispetto dell’ambiente e delle persone: ad esempio nell’ora di educazione civica!

#3
NOMINATE OGNI SETTIMANA UN RESPONSABILE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA
Seguire le regole per una corretta raccolta differenziata è importante: per allenare il senso civico invitiamo gli insegnanti a coinvolgere attivamente gli alunni, nominando ogni settimana un responsabile della raccolta di carta e cartone (e non solo) che controllerà il corretto smaltimento dei rifiuti in classe. Per ripassare insieme gli errori comuni cliccate qui

# 4
CREATE UNA SERIE DI CARTELLONI IN CARTA E CARTONE PER RISPETTARE LE NUOVE REGOLE ANTI-COVID
Quest’anno le regole da seguire per la sicurezza a scuola sono più numerose e a volte può essere difficile tenerle bene a mente, soprattutto per i più piccini. Ecco perché carta e cartone possono essere tuoi alleati: costruisci con gli studenti una serie di cartelli da appendere in classe o nelle aree comuni, decorandoli con disegni e collage. È un bell’esercizio di riciclo creativo e di responsabilità da parte dei bambini!
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info