28/04/2008

Al via il progetto “Cartaviva” in tutta la Campania.

Parte oggi Cartaviva, un piano di raccolta differenziata di carta e cartone che coinvolge tutti gli uffici pubblici della Campania.

Il progetto - messo a punto nello scorso mese di novembre dallo staff del Commissariato di Governo per l’emergenza rifiuti in collaborazione con Prefettura di Napoli, Esercito Italiano, CONAI, COMIECO ed ASIA - ha lo scopo di sistematizzare in tutti gli uffici pubblici un efficiente sistema di raccolta differenziata.

Oggi il progetto entra nella sua fase di attuazione; le Amministrazioni periferiche dello Stato, coinvolte nell’iniziativa nell’ambito della Conferenza Permanente istituita presso la Prefettura, unitamente a Regione Campania, Amministrazione Provinciale e Comune di Napoli, partecipano attivamente alla realizzazione di un servizio capillare e continuativo di raccolta differenziata della carta che coinvolge ciascuno dei circa 7.500 uffici pubblici e rende più efficace la raccolta laddove viene già effettuata.

CONAI e Comieco garantiscono l’effettivo riciclo dei materiali conferiti tramite il servizio di raccolta differenziata svolto da Asia. Inoltre sempre Asia si occuperà di tutti gli aspetti logistici, dal posizionamento dei contenitori al ritiro e al conferimento alle piattaforme di selezione.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info