13/11/2009

Arriva a Perugia il Palacomieco

Arriva oggi a Perugia il Palacomieco, la struttura itinerante che porta in piazza il percorso del riciclo di carta e cartone.

Fino al 15 novembre in Piazza del Circo, dalle ore 9:00 alle 19:00, Comieco in collaborazione con Gesenu e il Comune di Perugia, presenta il ciclo del riciclo grazie ad una riproduzione in scala ma perfettamente funzionante.

I 2 igloo che compongono la tensostruttura ospitano eccezionalmente Carta di luce – La poesia più lunga del mondo: un’opera d’arte su carta riciclata lunga oltre 150 metri, presentata alla Biennale di Venezia, dove artisti e poeti nazionali ed internazionali hanno riportato poesie e pensieri sul tema della Metamorfosi. All’interno della struttura, è disponibile – accanto alla poesia - una ulteriore bobina di carta rigorosamente riciclata dove bambini e adulti potranno lasciare il proprio contributo “artistico” (un disegno, un pensiero, una poesia) sullo stesso tema.

“Il Palacomieco è un’occasione per mostrare ai cittadini di Perugia cosa succede alla carta e al cartone una volta avviati a riciclo grazie alla raccolta differenziata” ha dichiarato Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco “in modo che questo sia per loro uno stimolo a fare ancora di più. Nel 2008 in media ogni abitante di Perugia ha raccolto 34,7 kg di carta e cartone, facendo registrare un aumento superiore al 35% rispetto all’anno precedente.”

“Ringraziamo Comieco – dicono il Sindaco Boccali e l’assessore all’Ambiente Pesaresi - per la scelta di Perugia e lo consideriamo un riconoscimento per l’impegno tecnico e gestionale in campo ambientale che da questa città si sono espansi in tante altre realtà nazionali ed internazionali. Sarà una preziosa occasione di  riflessione sui  nostri rifiuti, su quello che acquistiamo e gettiamo, sui nostri stili di vita per puntare ad una organizzazione sociale basata sul rispetto dell’ambiente, di sè e degli altri”

“Siamo stati tra i primi in Italia a portare progetti di educazione ambientale nelle scuole – affermano l'Amministratore Delegato Carlo Noto La Diega e il Presidente Graziano Antonielli di Gesenuda 25 anni infatti elaboriamo anno dopo anno progetti sempre differenti che sono ormai diventati appuntamento atteso da insegnanti ed allievi e che traghettano messaggi e informazioni dalla scuola alle famiglie. Con entusiasmo abbiamo accolto l’opportunità che Comieco ci ha offerto e per la quale insieme a tutta la città ringraziamo il Direttore Montalbetti ed i suoi collaboratori”.

All’interno del Palacomieco i cittadini possono interagire con alcune postazioni gioco come l’impronta ecologica, per verificare quanto pesano i comportamenti quotidiani di ciascuno sull’ambiente. Ma non è tutto. Al termine del percorso ludico-informativo viene proiettato un film in 3D che racconta la vita di una scatola: bambini e adulti adeguatamente muniti di appositi occhialini, seguono l’avventura di Carta e Cartone, i supereroi che, se riciclati correttamente, diventano invincibili e, una volta gettati, tornano a nuova vita.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info