Metti le cose al posto giusto: al via la campagna di informazione per la corretta raccolta differenziata ad Alessandria e provincia.

E' stata presentata la campagna per il nuovo sistema di raccolta rifiuti ad Alessandria e nei Comuni del Consorzio di Bacino Alessandrino.

L’obiettivo è ottenere un miglioramento qualitativo dei materiali conferiti per assicurare la miglior valorizzazione a valle della raccolta differenziata di carta e cartone, imballaggi in plastica, alluminio, acciaio, confezioni di Tetra Pak e del vetro.

Il primo marzo è partita anche l’attività nelle scuole, per sensibilizzare i bambini delle scuole primarie alla corretta pratica della raccolta differenziata. Questa iniziativa si inserisce nel programma di educazione promossa dal Comune di Alessandria.
Da aprile la campagna entrerà nel vivo: presenze sui tabelloni delle affissioni, sui mezzi pubblici e nella stazione ferroviaria di Alessandria.
Inoltre è previsto per il 14 aprile un convegno di respiro nazionale dal titolo, “Una sinergia virtuosa tra pubblico e privato”, per proporre il modello di integrazione tra pubblico e privato che si sta sperimentando ad Alessandria e provincia come opportunità per uno sviluppo performante ed economicamente sostenibile della raccolta differenziata con l’obiettivo di massimizzare l’effettivo riciclo.

L’intera campagna è promossa dal Gruppo Benfante e concordata in ogni suo aspetto con AMAG Ambiente, condivisa con il Consorzio di Bacino Alessandrino. Sostegno economico e parziale copertura dei costi dei Consorzi di Filiera del sistema Conai per il riciclo di imballaggi: Comieco, Corepla, Cial, Ricrea, Coreve e di Tetra Pak.

È già attivo il sito informativo di AlessandraRicicla (www.alessandriaricicla.it) e la pagina Facebook PerchèRiciclo.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info