30/04/2015

Cartavince a Ponte Lambro 2015: la raccolta di carta e cartone mette tutti d'accordo!

Parte a Ponte Lambro Cartavince, la campagna per la corretta raccolta differenziata di carta e cartone ideata da Comieco e organizzata in collaborazione con Fondazione Lombardia per l’Ambiente e AMSA GRUPPO A2A, per sensibilizzare i cittadini del quartiere di Ponte Lambro, sull’importanza di una corretta raccolta differenziata di carta e cartone e i benefici per la collettività di una attenta gestione dei rifiuti condominiali.

Cartavince è una specifica iniziativa, rivolta a tutti gli abitanti del Quartiere di Ponte Lambro di Milano nell’ambito del progetto "Ri-Ponte".
"Ri-Ponte" è un progetto studiato per favorire il riciclo, il riuso e il risparmio a Ponte Lambro, cofinanziato dalla Fondazione Cariplo nell’ambito del bando 2013 “Costruire Comunità Sostenibili”, e avente come partner Fondazione Lombardia per l’Ambiente (FLA) – capofila - insieme a Comune di Milano/Laboratorio di Quartiere e Ecoistituto della Lombardia. Con un proattivo coinvolgimento della comunità locale, Ri-Ponte ha come scopo principale quello di ridurre l’impatto ambientale causato dalla produzione di rifiuti nel quartiere milanese di Ponte Lambro.

Cartavince è un'iniziativa rivolta ai condomini che dedicheranno una particolare attenzione alla qualità e al rispetto delle regole previste per la raccolta differenziata della carta.   
Dal 4 maggio al 24 maggio, i condomini del quartiere di Ponte Lambro potranno essere i fortunati destinatari di un incentivo in denaro da destinare ad interventi per gli spazi comuni.

Per 20 giorni infatti - nell’ambito dei normali accertamenti - gli agenti incaricati Amsa verificheranno la correttezza della raccolta di carta e in particolare: presenza di corretta esposizione del cassonetto; assenza di carta e imballaggi cellulosici riciclabili nel sacco trasparente della raccolta differenziata, assenza di evidenti frazioni di rifiuti estranee.  
Di questi condomini, quelli che avranno dimostrato una particolare attenzione al rispetto delle regole previste per la raccolta differenziata di carta e cartone - si aggiudicheranno un incentivo in denaro di 2.500€. complessivi.

Comieco assegnerà anticipatamente alla Fondazione Lombardia per l’Ambiente (FLA) il contributo di incentivazione pari a € 2.500. Gli incentivi dovranno essere utilizzati dai condomini che si sono dimostrati “virtuosi” per l’acquisto dei seguenti prodotti , rastrelliere per biciclette, lampadine, sacchi per la raccolta differenziata, prodotti agricoli acquistati da un gruppo di acquisto solidale o da azienda che garantisce la filiera corta.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info