22/10/2008

Cartoniadi della Sardegna: a metà gara la raccolta in aumento del 173%

Dopo 15 giorni di gara le “Olimpiadi del Riciclo” cominciano a dare i primi verdetti: la raccolta differenziata della carta dei sei comuni sardi in gara ha infatti registrato un aumento del 173,7%.

È quanto emerge dalla prima metà di gara delle Cartoniadi, l’iniziativa che Comieco (Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica) in collaborazione con la Regione Sardegna ha organizzato per promuovere e sensibilizzare i cittadini alla raccolta differenziata.


La classifica provvisoria, che vede sfidarsi a colpi di carta e cartone i comuni di Carbonia, Nuoro, Olbia, Oristano, Quartu S. Elena e Sassari, vede al momento in testa Carbonia, seguita da Olbia e Quartu S. Elena, anche se l’esito finale rimane ancora molto aperto.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info