In occasione della mostra “RE.USE Scarti, oggetti, ecologia nell’arte contemporanea” in programma a Treviso fino al 10 febbraio 2019, TREVIKART #Greendesign (Gruppo PRO-GEST), azienda operante nel settore della produzione di mobili e complementi in cartone ondulato e packaging alimentare, in collaborazione con l’associazione culturale TRA Treviso Ricerca Arte, lancia il concorso nazionale CHARTA. RE.design Conte(x)st rivolto a studenti di Architettura, Design e Grafica e giovani professionisti Under 40.

Può una cassetta della frutta divenire un oggetto domestico che ne rivoluzioni l’uso?
L’obiettivo del concorso infatti non è solo quello di disegnare soluzioni innovative e intelligenti per il trasporto e l’imballaggio di prodotti ortofrutticoli made in Italy ma soprattutto ripensare come esse, una volta esaurita la funzione originaria, possano trasformarsi in ‘oggetti altri’ d’uso quotidiano, tramite azioni di (ri)taglio, piega e/o incastro del cartone ondulato. CHARTA.
RE.design Conte(x)st, nasce dalla collaborazione tra la valorizzazione della creatività propria di TRA e la mission green del Gruppo Pro-Gest, che fa della carta da macero la propria materia prima, e vuole in questo modo promuovere l’azione del riciclo quale pratica virtuosa: costruendo un rapporto diretto tra creatività, industria sostenibile ed ecologia, stimolando strategie di responsabilità verso l’ambiente, riconoscendo allo scarto dignità e soprattutto potenzialità progettuale. I prototipi oggetto del concorso, andranno quindi a tracciare un fil rouge tra utilità, impegno e design.

Il concorso si chiuderà il 31 marzo 2019 per le modalità di partecipazione e maggiori dettagli consultare gli allegati o il sito www.tkgreendesign.it
Questo sito utilizza cookie tecnici solo per offrire un'ottimale navigazione di questo sito. Per maggiori informazioni consultare la Cookie Policy.
This website uses technical cookies only to offer optimal navigation of this website. For more information read the Cookie Policy.