19/05/2021

Chiarimenti sull'etichettatura ambientale degli imballaggi

Il MITE Ministero della Transizione Ecologica è intervenuto con una circolare per chiarire alcuni aspetti problematici nell’applicazione dell’obbligatorietà dell’etichettatura degli imballaggi (di cui al comma 5 dell’art. 219 del Testo Unico Ambientale - dlgs 152/2006), in particolare su:

  • soggetti responsabili dell’obbligo di etichettatura ambientale degli imballaggi;
  • tipologie di imballaggi da dover etichettare;
  • imballaggi neutri, con particolare riferimento a quelli da trasporto;
  • Preincarti e imballi a peso variabile della distribuzione;
  • Imballaggi di piccole dimensioni, multilingua e di importazione.

La circolare inoltre chiarisce che l’obbligo di etichettatura previsto dall’art. 219, comma 5, TUA, non è applicabile agli imballaggi destinati all’esportazione.

Per maggiori informazioni si rimanda alla nota ministeriale in allegato.

 


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info