08/03/2010

Comieco a Fa' la cosa giusta

Dal 12 al 14 marzo a Milano - Fiera Milano City - Comieco partecipa alla 7° edizione di Fa' la Cosa Giusta, che si propone di diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione, dando vita a eventi in grado di comunicare i valori di riferimento dell’Economia Solidale e valorizzare le specificità e eccellenze del territorio, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale.

All'ingresso della Fiera saranno distribuiti 25.000 shopper in carta riciclata contenenti la guida alla fiera e agli espositori.

Venerdì 12 marzo Comieco parteciperà a due conferenze:

Lancio del Manifesto del Packaging Sostenibile
ore 12.15 - presso Sala Green Revolution

Fa' la cosa giusta ed Ecofriends lanciano il Manifesto del Packaging sostenibile attraverso un evento di presentazione

Alla presentazione parteciperanno:
Giovanni Petrini
Responsabile “Fa’ la cosa giusta!” e Terre di Mezzo
Primo Barzoni
Presidente e socio fondatore Eco Friends - Cittadini e Imprese Amiche dell’Ambiente - Palm - Manifesto dell’imballaggio, packaging e pallet sostenibili
Gianni Cavinato
Presidente di ACU La voce al movimento consumatori
Maurizio Gritta
Presidente e socio fondatore di Iris (agricoltura biologica)
Corrado Menozzi
Resp.Marketing CRAI - distribuzione
Enrico Fontana
Vice Presidente commissione Agricoltura Regione Lazio
Carlo Montalbetti
Direttore Generale Comieco
Andrea Di Stefano
Direttore Valori, rivista di economia sociale e finanza etica
Andrea Tracanzan
Responsabile di Zoes, primo network nazionale sostenibile alleato con Ecofriends

Modera l’incontro Luca M. De Nardo
Giornalista e autore del volume “Food packaging: progettare con il consumatore”.

----------------------------------------

Le stoviglie compostabili nelle mense scolastiche. Un modello per l’Expo?
dalle 14.30 alle 17 - presso Sala America


L’utilizzo di stoviglie compostabili nella ristorazione collettiva, negli eventi pubblici e nei quartieri fieristici si sta confermando come un modello virtuoso per la minimizzazione alla fonte dei rifiuti non riciclabili. Sono numerosi i casi in Italia e all’estero che dimostrano come sia possibile avviare al compostaggio i residui alimentari assicurandosi anche un importante riduzione delle emissioni di gas climalteranti oltre ad un importante contributo alla diffusione di pratiche virtuose e ambientalmente compatibili.
Nell’ottica di proporre e diffondere un approccio sistemico Novamont, main sponsor di Fa' la cosa giusta, intende mettere a confronto operatori del settore, associazioni ambientaliste, consorzi di riciclo, istituzioni locali e la più ampia platea di tutti gli stakeholders con l’obiettivo di identificare una sperimentazione che possa rappresentare un punto d’approdo progettuale in vista dell’Expo 2015.

Interverranno:
Francesco Bertolini
Docente di Economia ambientale all’Università Bocconi di Milano
Barbara Bonori
Area Ricerca&Sviluppo, Comieco

Alberto Castellanza
Responsabile settore catering di Novamont

Rosanna Campeggi e Anna Santoienna
Coordinamento Commissioni Mensa Milano

Damiano Di Simine
Segretario regionale Legambiente
Lombardia
Mariolina Moioli
Assessore all’Istruzione del Comune di Milano*

*in attesa di conferma
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info