17/12/2003

Comieco e Italia Nostra restaurano il Presepe del Londonio

Il Presepio del Londonio è in esposizione presso la Basilica di S. Marco (Zona Brera) a Milano per tutto il mese di dicembre 2003.

La scena è densa di figure, elegantemente scalate sino a consentire un’ampia visione del gruppo (Maria, Giuseppe e il piccolo Gesù sulla paglia) che chiude il triangolo compositivo.
Il Presepio di S. Marco si presenta con una finezza interpretativa ed esecutiva di speciale qualità; nel percorso del tempo il Presepe aveva subito interventi di ritocco sulla superficie pittorica, che ne avevano indebolito quando non alterato la fisionomia.
L’operazione di restauro condotta con estrema delicatezza ha intanto provveduto a proteggere supporti lignei intaccati dai tarli e ha liberato la stesura pittorica dalle sovrapposizioni: operazione che ha consentito di restituire al Presepio la sua
elegante caratterizzazione settecentesca, riconfermandone
così la supposta datazione.

Il restauro diretto dalla Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici è stato reso possibile col contributo di Comieco - anche attraverso la stampa del presepe stesso in vendita all'interno della Basilica (il ricavato verrà devoluto interamente al mantenimento del restauro) - e Italia Nostra “Fondo Enzo Monti”.

-----------------------------------------------------------------

Francesco Londonio, pittore ed incisore milanese (1723–1783), discendente di una nobile famiglia spagnola trasferitasi a Milano nella seconda metà del 1500, visse ed operò prevalentemente in Lombardia.
Nella più antica biografia del Londonio, edita nel 1836, fra altre sue opere possedute da antiquari e collezionisti dell’epoca, sono citate “varie figure de’ presepi dipinte sul cartone”.
Suoi dipinti, disegni ed incisioni sono conservati a Milano presso la Pinacoteca di Brera, la Pinacoteca Ambrosiana e le Raccolte Civiche del Castello Sforzesco (stampato su carta riciclata).
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info