16/10/2020

Con Trash, il riciclo degli imballaggi arriva nei cinema italiani

Dal cinema alla realtà! I Consorzi italiani per il riciclo degli imballaggi supportano Trash

Tutti noi possiamo fare la differenza quando si parla di riciclo dei rifiuti. Un messaggio che da oggi, dallo schermo, arriverà agli spettatori di qualsiasi età in modo forte e immediato: Trash, nuovo gioiello d’animazione made in Italy diretto da Luca della Grotta e Francesco Dafano, questa mattina aprirà Alice nella città, la sezione della Festa del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni, forte del supporto dei Consorzi italiani per il riciclo degli imballaggi.

La storia di un’atipica squadra di imballaggi che, diventati “rifiuti”, cerca una seconda vita, riceve il plauso di CONAI e dei Consorzi di filiera CIAL , COMIECO, COREPLA, COREVE e RICREA , che hanno deciso di sostenere Trash e il suo messaggio: l’importanza del riciclo come strada per dare ai rifiuti un nuovo scopo.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info