CONTENITORE PER SPEZIE E INSAPORITORI BIOLOGICI

Nel 2007 Arbe ha sviluppato un nuovo tipo di imballo, per il trasporto di spezie ed insaporitori biologici, così realizzato: l’astuccio è ottenuto accoppiando al cartoncino uno strato di PLA (acido polilattico derivato dal mais); il tappo è realizzato in materiale biodegradabile anch’esso di origine vegetale. La sua forma regolare e il suo peso ridotto (15 g), permettono una migliore saturazione dell’imballo secondario e di conseguenza del posto pallet, contribuendo, così alla riduzione dei costi di trasporto, di immagazzinamento e movimentazione.

Testo tratto da "Dossier prevenzione 2007. 10 anni di progetti e soluzioni per imballaggi ecocompatibili" Conai, 2007.



Scheda riassuntiva

Azione di riduzione

Risparmio materie prime / alleggerimenti

Azione di riduzione

Riduzione consumi / emissioni

Categoria merceologica

Alimentare

Destinazione uso

Per l'utente finale

Materiale

Poliaccoppiato a prevalenza carta

Struttura

Astuccio

Tipologia intervento

Progettazione nuovo imballaggio o nuovo componente

Tipologia progetto

Soluzione commercializzata

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info