CONTENITORI PER PRODOTTI SPIZZICO

Nel corso del 2007 l’azienda Autogrill ha avviato un progetto di riduzione del packaging sul brand Spizzico. Un primo concreto passo in questa direzione ha riguardato una nuova tipologia di pack per l’asporto di arancini. Il passaggio da un materiale cartotecnico a un materiale cartaceo ha permesso una diminuzione del peso di circa 10 g con conseguente risparmio di materia prima. Sempre in linea con gli obiettivi di riduzione del packaging, l’azienda ha realizzato un intervento di alleggerimento per le referenze “medium” e “large” dell’imballo primario per l’asporto di patatine. Il passaggio da materiale cartotecnico a cellulosico ha permesso una diminuzione di peso e un conseguente risparmio di materia prima di circa 27 tonnellate/anno.

Testo tratto da "Dossier prevenzione 2007. 10 anni di progetti e soluzioni per imballaggi ecocompatibili" Conai, 2007.




Scheda riassuntiva

Azione di riduzione

Risparmio materie prime / alleggerimenti

Categoria merceologica

Alimentare

Destinazione uso

Per l'utente finale

Materiale

Carta da imballo

Struttura

Busta

Tipologia intervento

Aggiornamento / riprogettazione imballaggio

Tipologia progetto

Soluzione commercializzata

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info