Convegno internazionale "Towards a European Circular Economy"

dal 21/05/2014
al 23/05/2014

  • Roma

Importantissimo appuntamento a Roma per tutti gli esperti e appassionati del tema rifiuti dal 21 al 23 maggio: nella capitale si terrà infatti una tre-giorni tematica, dal titolo "Verso una economia circolare europea", alla presenza di molti esperti internazionali nel campo della gestione sostenibile dei rifiuti, rappresentanti degli Enti locali e delle Istituzioni internazionali.

Comieco partecipa al convegno  "Communicating waste and resources: Our challenge" - martedi 22 maggio 2014

Programma
14.30 Introduction speech by Pilar Chiva (ARC - Catalunya)

14.45 The European Week for Waste Reduction: a key initiative for sustainable resource and waste management Chair Filippo Brandolini (Federambiente)
  • The new EWWR in perspective: new concept and achievements, European Clean Up Day and Thematic days beyond the EWWR Lisa Labriga (ACR+)
  • Implementing the EWWR in a region: the Catalan experience - Mireia Padros (ARC - Catalunya)
  • The EWWR successfully reaches Eastern Europe: the case of Hungary - Eszter Tanka (OHÜ - Hungary)
15.40 An overview on succesful communication campaigns
  • Chair Emanuela Rosio (Envi.info)
  • Key speaker Paula Mendes (LIPOR - Portugal)
  • Participants
Carlo Montalbetti (COMIECO)
Gino Schiona
(CIAL)
Massimo Paravidino
(COREPLA)
Franco Grisan
(COREVE)
Federico Fusari (RICREA)
Marco Gasperoni (RILEGNO)
16.30 Round table - Raising citizens’ awareness
Chair Alessia Grassi (AMA Roma)
Andrea Segré (Italian Ministry for the Environment, Land and Sea - “PINPAS”)
Isabelle Breels (Copidec - Belgium)
Dimitra Rappou (WRAP LOVE FOOD HATE WASTE - UK)
Luca Zane (AMIU Genova)
Poul Juul Hansen (Odense - Denmark)
17.30 Conclusions by Gian Luca Galletti (Italian Minister for the Environment, Land and Sea)

Ingresso libero
Registrazione obbligatoria entro il 9 maggio, compilando questo form.

Per ulteriori dettagli, è possibile scaricare il programma o contattare tece14@envi.info.


Il convegno è organizzato dal Comitato Promotore Nazionale SERR (composto da Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, AICA, FederAmbiente, Legambiente, Provincia di Roma, Provincia di Torino e R21 Network) e dall'ACR+, in collaborazione con Eataly e l'Associazione culturale Evvivanoé di Cherasco.
Vede il sostegno di CONAI - COMIECO, COREPLA, COREVE, CIAL, RICREA e RILEGNO (mainsponsors); Novamont, Sartori Ambiente e Waste Italia, oltre al contributo degli strumenti finanziari dell'Unione Europea Life e MED.



I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info