“Il buon packaging” continua a raccontarsi. Dopo aver raccolto in un volume diversi casi di ottimizzazione di pack in carta e cartone, Comieco si fa promotore presso le aziende affinché trasmettano le migliorie adottate nel rispetto della definizione condivisa di “imballaggio responsabile”.
Cuki, lo specialista nella fornitura di prodotti a elevate prestazioni per conservare, cuocere e preparare i cibi, non solo riporta sulla confezione le indicazioni relative al riciclo dei materiali di cui sono composti, ma ottimizza anche il packaging dei suoi prodotti.
Tra le iniziative "anti-spreco" intraprese dall'azienda troviamo la nuova confezione per la pellicola in vendita con i marchi Cuki e Domopak: gli astucci in cartoncino presentano una riduzione del lato da 45x45 mm a 42x42mm, con una diminuzione del 5% in peso dell’imballo.
Il medesimo intervento lo troviamo applicato anche alla confezione del rotolo di alluminio, registrando il 25% in meno di peso rispetto al peso medio degli astucci su altri prodotti similari sul mercato.

Leggi in allegato l'articolo uscito sul numero di Luglio-Agosto 2012 di Italia Imballaggio.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info