15/12/2020

Dal riciclo alla piantumazione: carta e semi simboli di rinascita

Un seme, quello del papavero, piccolo, leggero, delicato e racchiuso nella carta ma soprattutto un simbolo di futuro e rinascita.

E’ questo il protagonista di uno speciale box natalizio che Comieco ha messo a punto, in vista delle festività natalizie, per raccontare la relazione tra carta e piante, grazie al ciclo di vita continuo che li caratterizza: la raccolta differenziata da una parte, la piantumazione dall’altra.

Alla base di tutto, l’attenzione per l’ambiente che parte da gesti semplici ma quotidiani: carta e cartone possono tornare a nuova vita fino a 7 volte se correttamente differenziati dagli altri materiali e avviati a riciclo, così come i semi possono dare vita a piante o fiori, se seguiti con cura.

Il 2020 che sta per concludersi è stato senza dubbio un anno del tutto eccezionale, che ha portato con sé difficoltà che non potremo scordare, sfidando ciascuno di noi ad adattarsi a situazioni inedite e a spingendoci a riflettere su ciò che è davvero importante. Le relazioni, gli affetti, ma anche il rispetto dell’ambiente, un valore che è oggi al terzo posto tra le priorità degli italiani, con il 61% che dichiara di aver incrementato la sua attenzione alla raccolta differenziata durante il periodo di pandemia (Fonte: Astra Ricerche per Comieco).

Carta e cartone amiche di orto e giardino: consigli di riuso per un orto urbano fai da te

Grazie alla loro eco compatibilità e in ottica di riuso, carta e cartone possono infine diventare preziosi strumenti per realizzare un vero e proprio “orto urbano”: ad esempio, la carta dei quotidiani ha la caratteristica di decomporsi rapidamente nel terreno ed è quindi ideale per realizzare contenitori per la messa a dimora delle giovani piantine. Allo stesso modo, i supporti in cartone dei rotoli di carta igienica, grazie alla loro forma allungata, sono particolarmente indicati per tutte quelle piante che hanno una radice madre molto sviluppata e che non amano esser trapiantate, come ad esempio il girasole e il prezzemolo. In entrambi i casi, è importante che nel momento della messa a dimora la carta sia interamente sotterrata nel terreno onde evitare problemi con le radici.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info