20/03/2007

Direttiva UE sui rifiuti

Febbraio 2007
Il 13 febbraio scorso il Parlamento europeo ha esaminato in prima lettura lo schema di direttiva quadro sui rifiuti proposta dalla Commissione nel dicembre 2005. La proposta di direttiva si colloca nell'ambito delle misure più urgenti previste dalla Strategia Tematica sulla prevenzione e il riciclo dei rifiuti al fine di semplificare la normativa esistente e di recepire nel quadro normativo gli indirizzi e gli approcci maturati a livello dell'UE.
Fra questi vi è sicuramente l'esigenza di chiarire la definizione di rifiuto e di individuare criteri puntuali per distinguere i concetti di rifiuto, sottoprodotto  e materia secondaria e di individuandone i relativi confini. Inoltre la migliore definizione di raccolta differenziata e l'introduzione della definizione di riciclo.
Aspetti sui quali il Parlamento ha approvato diversi emendamenti da sottoporre al Consiglio e alla Commissione, come previsto dalla procedura di codecisione.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info