Si è conclusa con successo la prima edizione di "FA' LA COSA GIUSTA", la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, allestita all'interno del Superstudio Più in Via Tortona 27 a Milano. Comieco, in qualità di sponsor era presente con uno stand all'entrata del padiglione.

BREVE CENNO SULLA MANIFESTAZIONE
La lista della spesa diventa responsabile.
Oltre 100 stand divisi in 8 settori specifici.
2.500 metri quadrati di mostra mercato prodotti e servizi, progetti e sogni.
Per la prima volta a Milano, nella medesima fiera commercio equo e solidale insieme a finanza etica, agricoltura biologica e turismo responsabile, gruppi d'acquisto solidale e cooperative sociali, gruppi e associazioni che si occupano di mobilità sostenibile, energie alternative, partecipazione, pace e nonviolenza.
Denominatore comune il rispetto per l'ambiente e per i diritti dei lavoratori, in Italia e nel Sud del mondo e l'idea un nuovo modo d'essere consumatori: più consapevoli e responsabili.
L'altro mondo possibile si può costruire nel quotidiano. "Fa' la cosa giusta!" non era una semplice esposizione di prodotti. E' stata un'occasione per fornire ai consumatori gli strumenti per compiere scelte di consumo responsabile. In fiera è stata utilizzata per la prima volta l'EcoAspromonte, la prima moneta locale italiana, inoltre è stato dato ampio spazio agli strumenti di risparmio della finanza etica, agli strumenti per imparare a riparare la propria bici, proposte di auto in condivisione, l'evento è stato infine una prima tappa per costituire un gruppo d'acquisto e fare la propria spesa solidale.
E poi i momenti di riflessione: 3 convegni, 12 tra seminari e workshop a cura del "Forum consumo critico" di Milano e visitare 6 mostre di foto, disegni, progetti.
Cibo equo&bio e buona musica.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info