06/05/2021

Formazione green all'università di Palermo

Partirà il 21 giugno il percorso formativo Gestire i rifiuti tra legge e tecnica, organizzato dal Consorzio Nazionale Imballaggi e dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo: ottanta laureati in materie scientifiche, economiche o giuridiche avranno la possibilità di frequentare gratuitamente il programma, articolato in ventiquattro moduli.

Le candidature sono aperte: ci sono tre settimane di tempo per iscriversi.

Dopo gli iter formativi promossi nel 2019 e nel 2020, i Green Jobs arrivano per la prima volta in Sicilia.

Gestire i rifiuti tra legge e tecnica, aperto ai laureati con meno di 35 anni, si terrà in modalità telematica e sarà fruibile in streaming su una piattaforma dedicata.

I moduli saranno suddivisi in dodici sessioni, durante le quali si articolerà l’ampia overview sul settore: dall’inquadramento di rifiuti, sottoprodotti e materia prima seconda all’End of Waste, dal sistema autorizzatorio alla tracciabilità e alle sanzioni, fino al recepimento delle Direttive comunitarie e alle best practice dei Consorzi di filiera che fanno parte del sistema CONAI (Biorepack, Cial, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno).

Le candidature dovranno essere indirizzate tramite PEC a dipartimento.ingegneria@cert.unipa.it entro le 13:00 del 21 maggio 2021.
Per maggiori informazioni su requisiti e modalità di presentazione delle candidature, il Bando di selezione è consultabile su https://www.unipa.it/dipartimenti/ingegneria

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info