16/12/2014

Green Game: la Scuola Rosati di Foggia vince la finalissima a Fasano

La scuola Rosati di Foggia ha sbaragliato la concorrenza e vinto la prima edizione di ‘Green game’. La fase finale del gioco riservato agli studenti delle scuole superiori pugliesi in merito al rispetto dell’ambiente e dei benefici della raccolta differenziata si è tenuta allo Zoo Safari di Fasano.

E’ stata una giornata ricca di emozione, cultura e sana competizione per finalisti, sostenitori e per i Consorzi Nazionali per il recupero e riciclo degli imballaggi Cial, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno che hanno supportato il progetto.

Sono state due le manche ad eliminazione diretta, a colpi di telecomando e su argomenti  "green". Tantissimi gli studenti provenienti da ogni angolo della Puglia che hanno partecipato alla finale.
Oltre alla gara, diverse iniziative e attrazioni, tra cui i mercatini di Natale, il Luna Park e il Parco faunistico, sono stati organizzati per questo giorno speciale.

Grande soddisfazione per Peaktime SRl, ideatrice e produttrice del progetto ma soprattutto grande motivo di orgoglio per i sei consorzi nazionali, promotori dell'iniziativa, che hanno creduto in “Green Game” quale mezzo propagatore per sensibilizzare gli studenti ad una corretta raccolta differenziata ed anche stimolare lo studio attraverso l'uso di tecnologie  interattive e multimediale.

Comieco si congratula con tutti i partecipanti!
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info