13/02/2012

I vincitori delle Cartoniadi salgono sul podio

A circa un mese dalla conclusione delle competizioni che hanno messo in gara i cittadini del Comune di Bari, della Provincia di Roma e della Regione Umbria, Comieco si appresta a premiare i vincitori in occasioni aperte al pubblico ed alla stampa.

------------------------------------------------------------------------------------------

Cartoniadi Regione Umbria
Mercoledì 1° febbraio alle ore 12.00 saranno annunciati i vincitori umbri dell'edizione 2011 delle Cartoniadi indette da Comieco in collaborazione con la Regione Umbria.
La consegna del premio verrà affidata a Piero Attoma, VicePresidente di Comieco, e all'Assessore all’Ambiente della Regione Umbria Silvano Rometti

Conferenza Stampa Cartoniadi Regione Umbria
Perugia
Mercoledì 1° febbraio
Salone d'Onore della Giunta Regionale

------------------------------------------------------------------------------------------

Cartoniadi Provincia di Roma
Giovedì 2 febbraio alle ore 12,30 presso il Palazzo Incontro si svolgerà la conferenza stampa di presentazione dei risultati delle Cartoniadi della provincia di Roma.
Saranno presenti: Carlo Montalbetti (Direttore Generale Comieco), Nicola Zingaretti (Presidente Provincia di Roma) e Michele Civita (Assessore Ambiente Provincia di Roma).

Venerdì 3 febbraio alle ore 16,30 si svolgerà, invece, la premiazione dei vincitori: la cerimonia si svolgerà in occasione di "Ridurre Rifiuti Creare Risorse" festa dedicata all’ambiente e organizzata dalla Provincia Capitolina.
I premi verranno consegnati dal vicepresidente di Comieco Piero Attoma.

Conferenza Stampa Cartoniadi Provincia di Roma
Roma
Giovedì 2 febbraio 2012
ore 12
Palazzo Incontro
Via dei Prefetti 22

Premiazione Cartoniadi Provincia di Roma
Roma
Venerdì 3 febbraio 2012
Centro Culturale La Pelanda
Piazza Giustiniani, 4

------------------------------------------------------------------------------------------

Cartoniadi Comune di Bari
La conferenza stampa è prevista per il 13 febbraio 2012: luogo e orari sono in via di definizione.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info