08/06/2020

Il packaging sostenibile si mette in mostra su Best Pack

Comieco va a caccia di imballaggi sostenibili e li raccoglie nella banca dati Best Pack che oggi conta oltre mille casi di eco-imballaggi in carta e cartone premiati nell’ambito di prestigiosi Awards in tutto il mondo. Best Pack è uno strumento per l’eco-design a favore di imprese, progettisti e retailer, è consultabile gratuitamente e permette di tracciare i trend nazionali e internazionali dell’eco-packaging cellulosico, dall'Italia a Singapore, dalla Repubblica Ceca alla Spagna.

Qualche esempio?

Il premio speciale CARTA nell'ambito del Bando Prevenzione Conai 2020 è stato assegnato all’azienda HAIER EUROPE (Gias srl) che ha riprogettato completamente l’imballo in cartone ondulato per il suo prodotto. Il nuovo imballo per vasche lavatrici, di cartone riciclato al 100%, ha permesso di semplificare notevolmente il sistema di confezionamento rendendo l'imballo unitario più leggero del 16% e l’assemblaggio più veloce. Ne è conseguita una riduzione delle emissioni di CO2 grazie all’ottimizzazione della logistica (meno camion in entrata e in uscita) e alla scelta di avvicinare la fonte di approvvigionamento da 400 km a 40 km di distanza.
L’occhio di Best Pack non ha confini e va anche oltre oceano per monitorare i trend internazionali della sostenibilità. Nel 2020 il premio internazionale più prestigioso al mondo, WorldStar Packaging Awards, ha premiato 214 imballaggi di cui circa 60 imballaggi in carta e cartone. E’ del settore food e viene dall’Olanda Bag-2-Paper il pack cellulosico riciclabile e più innovativo vincitore del terzo premio nella categoria Sustainability.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info