15/03/2005

Il riciclo dei cartoni Tetra Pak arriva a Milano

Dopo gli oltre otto milioni di cittadini che contribuiscono al recupero dei cartoni Tetra Pak sul territorio italiano, adesso è la volta dei milanesi. Grazie ad un protocollo d'intesa firmato nel giugno 2003 da Tetra Pak e Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica), la raccolta differenziata degli imballaggi poliaccoppiati a base cellulosica si sta estendendo in tutto il paese. Lo scorso anno Tetra Pak Italiana, leader nel confezionamento e trattamento dei prodotti alimentari, ha recuperato e riciclato oltre due miliardi di cartoni per bevande (pari a oltre 42mila tonnellate), a fronte di una produzione annua che si aggira intorno ai cinque miliardi di contenitori (pari a oltre tre miliardi di litri di alimenti confezionati).
"Nel 2004 il 41,07% dei cartoni immessi al consumo è stato riciclato e recuperato. Siamo orgogliosi di questi risultati - afferma Michele Mastrobuono, Direttore Ufficio Ambiente e Relazioni Esterne - L'impegno per la tutela dell'ambiente è parte integrante del nostro lavoro, come dimostra il Rapporto Ambientale e Sociale 2004, che abbiamo redatto secondo il regolamento EMAS per la certificazione ambientale. In futuro - conclude Mastrobuono - continueremo ad investire nella protezione a 360°: dall'ambiente alla filiera produttiva, dalla formazione dei dipendenti alla presenza nel tessuto sociale".
Grazie alla collaborazione con Comieco, Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, nel Comune di Milano i cartoni Tetra Pak saranno raccolti insieme alla carta. La Centrale del Latte di Milano contribuirà a informare gli esercenti attraverso materiale pubblicitario. AMSA (Azienda Milanese Servizi Ambientali), con il supporto di Tetra Pak e Comieco, si rivolgerà a tutti cittadini, inviando a casa un pieghevole che illustra la corretta gestione della raccolta differenziata.
L'elenco completo dei comuni dove si effettua la raccolta differenziata dei cartoni Tetra Pak è consultabile sul sito www.tetrapak.it, nella sezione "Protezione Integrale".
Dal riciclo delle fibre di cellulosa dei contenitori del latte fresco, Tetra Pak ha creato una carta bianca, Cartalatte, mentre dai contenitori dei prodotti a lunga conservazione è stata ottenuta una carta color avana, Cartafrutta, entrambe utilizzate per produrre articoli di cancelleria, stampati, pubblicazioni editoriali, shopper per i supermercati. Con le componenti di polietilene e alluminio è stato prodotto un materiale plastico, impiegato nella creazione di gadgets, bigiotteria, articoli da scrivania e nella florovivaistica per la produzione di vasi e fioriere.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info