22/05/2019

Il sole 24 ore: "Europee, sei vite per 66 milioni di schede"

"Sarà anche tra gli ultimi, ma la scheda elettorale è ancora un presidio in carta al 100 %. Di notevole importanza dati i ritmi con cui si succedono le elezioni nel nostro paese. Come spiegano dal centro studi di Assografici, sulla base dei dati di produzione Istat, le schede elettorali rientrano nella voce più generica di prodotto “stampati pubblicitari e commerciali”, che fa registrare una positiva incidenza e un forte impulso sulla produzione del settore grafico italiano nei mesi immediatamente precedenti alle elezioni..."

Articolo completo in allegato
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info