19/01/2015

Il Sole 24 Ore: "Rifiuti, la burocrazia frena i fondi"

"Che nelle regioni italiane il problema rifiuti urbani sia affrontato con risultati fortemente diversi è sotto gli occhi di tutti, residenti e non, e lo raccontano le cronache delle emergenze locali.
Un'ulteriore conferma, basata questa volta sull'analisi dei bilanci pubblici, arriva da uno studio realizzato da Thesis Ambiente, in collaborazione con l'Università di Pisa, e promosso da Comieco (Consorzio
per il recupero e il riciclo degli imballaggi a base cellulosica).
Ebbene, secondo lo studio, le Regioni, oltre a muoversi in ordine sparso nelle modalità di rendicontazione degli stanziamenti al settore, denotano una diversa efficienza nell'utilizzo delle risorse, con conseguenze sul successo della raccolta differenziata (Rd)..."

Leggi l'articolo completo in allegato 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info