IMBALLAGGIO PER FORNO E PIANO COTTURA

Nel biennio 2004-2005 l’azienda ha progettato e realizzato un nuovo imballo secondario per la movimentazione di forno più piano cottura. L’intervento ha portato all’eliminazione di una componente dell’imballaggio e alla riduzione dell’utilizzo di materia prima, pari al 24%. Il risparmio è stato ottenuto grazie anche alla diminuzione della grammatura passando da 2.84 a 2.15 g/m2. La riduzione del peso, pari a circa l’11%, e il nuovo disegno, hanno permesso un’ottimizzazione della logistica, riducendo i tempi di lavorazione e facilitando il carico scarico dei mezzi.

Testo tratto da "Dossier prevenzione 2007. 10 anni di progetti e soluzioni per imballaggi ecocompatibili" Conai, 2007.




Scheda riassuntiva

Azione di riduzione

Ottimizzazione volume / risparmio spazio

Azione di riduzione

Risparmio materie prime / alleggerimenti

Azione di riduzione

Riduzione consumi / emissioni

Categoria merceologica

Non alimentare

Destinazione uso

Industriale

Struttura

Scatola

Tipologia intervento

Aggiornamento / riprogettazione imballaggio

Tipologia progetto

Soluzione commercializzata

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info