07/06/2012

Germania: innovazione nella produzione di carta e cartone

Nonostante i rischi derivanti dalla situazione economica globale, l'industria tedesca della carta guarda all'anno in corso con prudente ottimismo. Questo è ciò che risulta dai sondaggi condotti all'inizio dell'anno dall'ifo Institut für Wirtschaftsforschung (Istituto per la ricerca economica).

Nel 2011 l'industria della carta tedesca ha per lo più mantenuto il livello alto raggiunto l'anno precedente.
La domanda di imballaggi da trasporto efficienti in cartone ondulato, convenienti e tollerabili per l'ambiente è stabile, riferisce il Verband der Wellpappen-Industrie (Associazione dell'industria del cartone ondulato, VDW). La quantità venduta nel 2011 è leggermente superiore a quella dell'anno precedente. Secondo le valutazioni dell'associazione, nel 2012 il livello raggiunto sarà mantenuto o leggermente superato. I fatturati sono cresciuti nettamente mentre al tempo stesso è aumentato il costo di energia e materie prime. Nonostante le fluttuazioni dei mercati l'industria del cartone ondulato si è dimostrata robusta e la domanda dei suoi prodotti è destinata a crescere anche in futuro. Nel 2011 le aziende socie hanno venduto complessivamente più di 7,1 miliardi di m² di cartone ondulato. Sono quasi 90 milioni di m² in più (1,3 %) rispetto al 2010. Nell'anno passato il giro d'affari del cartone ondulato è aumentato del 12,8 %, ma al tempo stesso sono aumentati anche i costi. I prezzi delle materie prime rappresentano il 54 % dei costi complessivi.

Il crescente impiego di materie prime vegetali per la produzione di energia fa rincarare per esempio prodotti a base di amido con i quali si fabbrica la colla occorrente per produrre nastri di carta grezza per cartone ondulato. La voce di spese maggiore resta la materia grezza, ovvero la carta. Sempre più utenti scelgono prodotti di cartone ondulato con stampe policrome e utilizzano così in maniera intelligente questo materiale versatile come strumento di marketing. Quanto possa essere innovativo lo sviluppo del cartone ondulato stesso, lo dimostra per esempio una funzionale cassetta per frutta e verdura, che nel 2011 ha ricevuto il Deutscher Verpackungspreis (premio tedesco dell'imballaggio) nella categoria "Prototipi": un cartone ondulato attivo realizzato appositamente a tale scopo assorbe l'etilene, ovvero il gas che si forma durante la maturazione, mantenendo così freschi più a lungo i frutti e le verdure.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info